Attento, quel che fai si propaga nel mondo alla velocità della luce… anzi, della vista!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.