In offerta!

A passo di gambero. Guerre calde e populismo mediatico

9,00 7,65

Descrizione

Gli scritti di questo libro sono apparsi tra inizio 2000 e fine 2005, negli anni dell’11 settembre, delle guerre in Afghanistan e in Iraq, dell’instaurazione in Italia di un regime di populismo mediatico. Leggendoli ci si accorge che sin dalla fine dello scorso millennio si sono verificati drammatici passi all’indietro. È risorto il fantasma del Pericolo Giallo, è stata riaperta la polemica antidarwiniana del XIX secolo, è tornato l’antisemitismo, si è riaperto il contenzioso tra Chiesa e Stato. Sembra quasi che la Storia, affannata per i balzi fatti nei due millenni precedenti, si riavvoltoli su se stessa, marciando velocemente a passo di gambero. Questo libro propone di arrestare almeno un poco questo moto retrogrado.
[amz_corss_sell asin=”8845259528″]

Informazioni aggiuntive

Author

Binding

Brand

EAN

EANList

ISBN

ItemDimensions

Label

Languages

Manufacturer

NumberOfItems

NumberOfPages

ProductGroup

PublicationDate

Publisher

ReleaseDate

Studio

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “A passo di gambero. Guerre calde e populismo mediatico”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.