La bambina dietro le rughe

La bambina dietro le rughe

bambina rughe
Ho visto una anziana signora comprare una pianta da una bottega di fiori, per strada, a piazza Bologna (Roma).Quella vecchina dai capelli argento e dalle tante rughe – con degli occhiali spessi che le rubavano almeno la metà del viso – teneva stretta stretta quella pianta colorata. La piantina aveva dei rametti spugnosi e delle foglie carnose di colore rosso. Sembrava una Stella di Natale, ma dato il periodo non credo lo fosse.le rughe

Il viso della anziana signora sotto le rughe accennava una sorriso soddisfatto che faceva recuperare 10 anni di vita anche a me, che la osservavo. Guardandola bene sembrava rivedere quella bambina che nascondeva dentro; guardandola bene scomparivano gli occhiali e la sua acconciatura tornava di un biondo platino con una grande treccia dietro.

Quella piantina sembrava diventare un sole, una sorgente di energia che ti faceva venire voglia di mangiarla per quanto era succulenta e piena di linfa vitale.

Ciao giovane vecchietta, io ho visto cosa avevi dietro le rughe 🙂

Lucariello

 

 

cropped-Front-Cover-I-Miei-occhi-nuovi.jpg

Visita anche la mia pagina facebook