Il coraggio degli ultimi

il coraggio degli ultimi

Mentre sono seduto a terra, con il ginocchio dolorante, rivedo me stesso da bambino, nel tempo in cui quelle ginocchia erano sempre tutte sbucciate. Tutti noi abbiamo un primo ricordo, il mio è quello di un bambino, me stesso, su un triciclo verde con i calzoncini corti appena indossati per la primavera. Ricordo il sole, il vento che di prima

Continua a leggere

Il bambino che non voleva parlare: la realtà dei fatti!

bambino che non voleva parlare

Vi racconto con parole la storia di un bambino che non voleva parlare, perchè di parole lui non ne voleva sapere:   C’era una volta il tal Bambino che non voleva far parola con nessuno. Aveva tre anni e mezzo e per quanto tutti lo forzassero a parlare, il suo dizionario era composto solamente di: “mmmmh”; “no” e “papà”. Questo

Continua a leggere

Storia di un soffio di vento

soffio di vento

Quella che vi voglio raccontare è la storia di un soffio di vento: La mamma ed il papà di Soffio erano due grandi cicloni che all’epoca della sua nascita amavano scorrazzare per i mari e creare delle onde altissime per poi guardarle andar via lontano, verso gli scogli.   Era un po’ come giocare a bowling, loro tiravano le onde

Continua a leggere

C’era una volta una storia, anche se non c’è!

C'era una volta una storia

C’era una volta una storia, anche se non c’è!   Somministrare con musica di sottofondo consigliata:     C’era una volta una storia. Come tutte le storie anche questa iniziò con il “C’era una volta…” ma quel giorno le parole non vollero continuarla. Lo scrittore pensava, meditava e le cercava ma non riusciva proprio a trovarle. Le aveva lasciate forse nel

Continua a leggere

La crisalide spezzata

Crisalide spezzata

La crisalide spezzata   C’era una volta un giovane grillo che saltellava per il bosco sui fili d’erba, attento a non toccare mai il terreno. Quel giorno era piovuto e non voleva sporcarsi le zampe di fango prima di cena, altrimenti la mamma lo avrebbe sgridato. Sulla via del ritorno verso casa, saltellando, il giovane Saltolomeo se ne andava fischiettando

Continua a leggere

Come nasce un sogno: la storia

Come nasce un sogno   In una mattina piena di sole nel piccolo bosco del regno di Sonnellino tutto era calmo, un leggero venticello caldo portava via delle piccole foglie dagli alberi che cadevano nell’acqua e venivano trasportate dalla corrente. Dormiglino sonnecchiava sotto un albero, all’ombra, con un piccolo cappello verde che lo proteggeva dalla polvere. Venne svegliato da una foglia che

Continua a leggere

La storia di Medio

storia di medio

La storia di Medio Il modo migliore per leggere questa storia è con questa canzone in sottofondo    Ascoltate il mio consiglio 😉 Ciao, il mio nome è Medio. Sono un tizio come tanti, di media statura, media lunghezza, media stazza e media intelligenza, almeno nel mondo delle dita. Beh, forse avrete capito, non appartengo alla schiera degli umani, al

Continua a leggere

Dove va a dormire il sole?

dove va a dormire il sole

Dove va a dormire il sole?   Giuseppe era seduto sulla sua pietra preferita. La sua pietra sporgeva dal prato, era grande e levigata al punto da sembrare una balena arenata in quella terra bianca del giardino di famiglia, dietro casa. Guardava fisso verso le montagne, c’era un’aria tiepida anche se era dicembre, anche se erano le 4 del pomeriggio

Continua a leggere

Il vecchio capo tribù

Capo Tribù

Il vecchio capo tribù   Il sole risplendeva forte e la grande pianura sembrava non finire in nessun dove, non si capiva come l’orizzonte potesse riuscire a risucchiare quell’immagine immensa. Il vecchio capo indiano stava sulla collina, guardava la sua tribù dall’alto. Ne era fiero. Ricordava di quando era ancora un fanciullo e suo padre, proprio su quella collina, gli

Continua a leggere

La scatola della vita: cosa conterrà?

La scatola

La scatola della vita   Alberto, figlio di un impiegato, un ragazzo nor malissimo, andava ogni anno con la famiglia a casa di sua nonna per le vacanze. La nonna aveva una casetta al mare niente male! Aveva risparmiato una vita per comprarla e ci passava gran parte delle sue vacanze a riposarsi e rigenerarsi dalla vita cittadina di un

Continua a leggere